Ricorso avverso il Bando del Concorso per 1.479 Allievi Agenti Polizia Penitenziaria 2021

E’ in fase di organizzazione il ricorso collettivo avverso il bando del concorso per 1.479 Allievi Agenti Polizia Penitenziaria 2021 in riferimento agli ingiusti criteri temporali fissati per la prova di efficienza fisica.

Il minutaggio stabilito, invero, รจ irragionevole e illogico in quanto superante i parametri stabiliti dalla normativa vigente.

Impugnare tempestivamente il bando di concorso risulta particolarmente importante poichรฉ una “cautela” per il ricorrente non indifferente: qualora, infatti, il concorso, nonostante la presentazione del ricorso, andasse avanti nelle sue fasi e si venisse esclusi nella prova di efficienza fisica per via del detto minutaggio, lo Studio avrebbe la possibilitร  di contestare – a cascata – le esclusioni disposte.

Scopo del ricorso? Aumentare il minutaggio previsto per la prova di efficienza fisica e – nel contempo – accertare il diritto di OGNI ADERENTE a sostenere una prova di efficienza fisica nel rispetto dei criteri di legge.

Altri Articoli

๐Ÿ† ๐—–๐—ผ๐—ป๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐˜€๐—ผ ๐—”๐—ด๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ถ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—˜๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐—ฒ. ๐—œ๐—น ๐—ง๐—ฎ๐—ฟ ๐—ฅ๐—ผ๐—บ๐—ฎ ๐—ฎ๐—ฐ๐—ฐ๐—ผ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—ฟ๐—ถ๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐˜€๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—น๐—ฒ๐˜๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ผ ๐—ฆ๐˜๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ผ ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—น๐—ฒ: ๐—น’๐—ฎ๐—ฝ๐—ฝ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น “๐—ง๐—ฎ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ฎ ๐—ถ๐—ฑ๐—ผ๐—ป๐—ฒ๐—ถ” ๐—ฒฬ€ ๐—ถ๐—น๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐˜๐˜๐—ถ๐—บ๐—ฎ! ๐—ฅ๐—ถ๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ ๐—ถ๐—ป ๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐—ฑ๐˜‚๐—ฎ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ๐ŸŽฏ

Il Tar Roma con sentenza n. 6389/2024 ha accolto il ricorso collettivo presentato dallo Studio, accertando l’illegittima applicazione della riforma “Taglia idonei” al concorso, annullando

Invia Messaggio